Iris

Catalogo

Categorie
Dimensione
Esposizione

Tags

Informazioni

Iris

Fanno parte della Famiglia delle Iridacee, sono piante perenni, resistenti al gelo. Si tratta di specie che prosperano dove il terreno è umido, e sono situate al margine del bacino. Alcune piante non sopportano la secchezza, mentre altre tollerano che l’acqua le bagni occasionalmente.
La loro forma e il volume danno forma al perimetro del bacino...

Fanno parte della Famiglia delle Iridacee, sono piante perenni, resistenti al gelo. Si tratta di specie che prosperano dove il terreno è umido, e sono situate al margine del bacino. Alcune piante non sopportano la secchezza, mentre altre tollerano che l’acqua le bagni occasionalmente.
La loro forma e il volume danno forma al perimetro del bacino. Bisogna quindi considerare l’altezza e l’ampiezza che raggiungeranno una volta adulte. Prevedendo il loro sviluppo ( in genere repentino), potrete evitare che le piante più alte nascondano quelle basse e non sarete costretti a effettuare sradicamenti che altererebbero l’equilibrio del bacino. Nel caso sia necessario concimare il suolo, utilizzate concimi specifici. Adatte ai laghetti ed ai minipond.

Più

Iris  Ci sono 41 prodotti.

Sotto-categorie

  • Iris ensata

    Questa Iris rizomatosa è di origine giapponese , da non confondere con l'Iris Japonica, presenta delle foglie di colore verde chiaro, segnate da una nervatura centrale sporgente.

    Ha gambi slanciati poco ramificati, con tre o quattro fiori di un colore che va dal bianco al viola scuro con petali eretti più piccoli dei sepali.

    Adatto ai laghetti ed ai minipond.

  • Iris laevigata

    Iris laevigata è una pianta perenne,resistente al gelo proveniente dall'Asia. Adatta ai terreni umidi e tollera meglio di altre specie l'immersione in acqua. Tra maggio e giugno produce fiori di color blu/viola. Ha foglie longilinee che possono raggiungere i 60 /70 cm di altezza.

    Adatta ai laghetti e ai minipond.

  • Iris louisiana

    Le Iris Louisiana (in questo caso gruppo Hexagonae) sono piante perenni originarie del sud/est degli Stati Uniti. Vivono prevalentemente sulle rive in quanto amano i terreni umidi, tanto da resistere tranquillamente all'immersione permanente, sempre che il rizoma non venga troppo sommerso. La fioritura avviene tra la parte finale di Aprile e la metà di Maggio. Sono piante rustiche quindi resistenti al freddo e essendo molto vigorose non richedono particolari attenzioni. Ottime per laghetti e minipond.

  • Iris pseaudacorus

    Iris pseudacorus si sviluppa meglio in ambienti molto bagnati, spesso in zone umide, dove tollera immersioni e suoli anossici. E' una pianta dalla diffusione veloce, sia per rizoma sia disperdendo in acqua i semi. È una pianta erbacea perenne, alta 1-1,5 m, con foglie erette lunghe fino a 90 cm e larghe 3 cm. I fiori, raccolti in un'infiorescenza che termina con un fiore apicale, sono d'un giallo brillante, con la tipica forma da Iris ma con lacinie esterne non barbate. Il frutto è una capsula lunga 4-7 cm, contenente semi marrone chiaro. È in primo luogo una pianta acquatica, tra l'altro uno tra i migliori iris utilizzabili nella fitodepurazione, ma i suoi rizomi possono sopravvivere a lungo all'asciutto. In Italia è comune in fossi, paludi, risaie, nella fascia planiziale. Esso è utilizzato nelle regioni temperate come pianta ornamentale, dove esistono diverse cultivar selezionate per essere piantate in aiuole adatte.

  • Iris pseudata

    Pseudata è il termine utilizzato per descrive il risultato dell'incrocio tra I.Pseudacorus X I.Ensata. Sono piante perenni che amano i terreni umidi e tollerano tranquillamente l'immersione costante fino a 10/15 cm. Su di un unico stelo si formano più fiori, riconoscibili per il disegno a forma di "ciglia" che si crea alla base del petalo, utilizzato dagli insetti impollinatori come "pista di atterraggio". Questa particolare varietà è stata creata per 3 ragioni: inserire la gamma del giallo nelle Iris Giapponesi; per aumentare robustezza e fioritura delle stesse; per creare un ibrido che andasse incontro alle esigenze culturali restrittive di questo paese. Adatte ai laghetti ed ai minipond. 

  • Iris sibirica

    Il Giaggiolo siberiano (Iris sibirica) è una pianta della famiglia delle Iridaceae, che cresce in Europa, nelle regioni temperate dell'Asia e in alcune zone della Repubblica Ceca, è tutelato in quanto appartiene alla categoria delle specie minacciate. Esso può raggiungere fino a un'altezza di 50 cm. Le foglie sono strette e lunghe, stelo cavo e la forma circolare. I fiori sono dal viola pallido al viola scuro,la loro parte interna è più chiara con venature più scure. Fioriscono in maggio e giugno in prati umidi e in genere nelle zone umide. Il Giaggiolo siberiano è una pianta dei prati in Repubblica Ceca, dove appartiene  alle specie in via di estinzione. Adatta per il bordo laghetto, i minipond e per il giardino.

  • Iris Ibridi HYDROPHYLLUM

    Ibridi nati nel Nostro Vivaio!

per pagina
Mostrando 1 - 12 di 41 articoli
Mostrando 1 - 12 di 41 articoli